Italiano L2: progetti per il territorio

Italiano L2 progettiper il territorio
Italiano L2:  progetti per il territorio

L’opera, pensata per docenti, dirigenti scolastici, mediatori culturali, facilitatori linguistici e operatori del settore, riflette sull’acquisizione delle competenze necessarie allo studente straniero per affrontare le discipline scolastiche. L’autore intende offrire spunti diversificati riguardo all’ insegnamento/apprendimento della lingua italiana per fini di studio.

Il volume è suddiviso in due parti. La prima parte riguarda diverse riflessioni dell’autore che intendono fornire al lettore alcune chiavi interpretative dei problemi legati all’acquisizione dell’italiano L2 come lingua della scuola e alcuni strumenti operativi attraverso i quali affrontare la realtà presente nelle scuole italiane. Dopo un primo capitolo in cui vengono riportati i dati numerici relativi alla presenza e ai risultati scolastici degli alunni stranieri presenti attualmente sul territorio e la normativa vigente, è presente un capitolo dedicato agli orientamenti glottodidattici riguardanti l’educazione bilingue. A seguire, viene inserita una riflessione in merito alla valutazione degli apprendimenti linguistici e disciplinari degli studenti stranieri, in cui largo spazio è dato al Quadro Comune Europeo, ritenuto una delle stelle polari a cui guardare per affrontare il tema da un punto di vista glottodidattico. L’ultimo capitolo della prima parte funge da ponte tra le due sezioni del libro e riguarda la proposta di un modello di intervento per l’insegnamento dell’italiano dello studio a studenti con competenze linguistico-comunicative non ancora sufficienti a ottenere risultati scolastici soddisfacenti.

Nella seconda parte viene illustrata una serie di progetti e di modalità organizzative tese a qualificare l’azione didattica nei confronti degli studenti stranieri realizzati sui territori di Parma e di Reggio Emilia. I progetti presentati coinvolgono l’intera fascia dei docenti e degli studenti dalle scuole primarie agli adulti; riguardano la collaborazione in rete tra i vari soggetti presenti sul territorio; portano alla realizzazione di materiali didattici semplificati.

Italiano L2: progetti per il territorio rappresenta un ottimo strumento di riferimento nel campo della lingua dello studio, in quanto i lettori possono trovare in esso sia un approccio teorico sia la sua traduzione in modelli operativi concreti, sperimentati e validati nella realtà scolastica odierna.