_capitoli di libri

 

  1. Mezzadri M., 2016,  “Le politiche linguistiche europee: tra continuità e cambiamento”,  in C. Melero (a cura di), Le lingue in Italia, le lingue in Europa: dove siamo, dove andiamo, SAIL, Venezia.
  2. Mezzadri M., 2015, “L’embodiment: un’occasione di incontro tra la glottodidattica e le neuroscienze”, in Glottodidattica e neuroscienze: verso modelli traslazionali, Firenze, Cesati.
  3. Mezzadri M., Pieraccioni G., 2015, “Dalla teoria alla pratica: esempi di soluzioni glottodidattiche “, in Buccino G., Mezzadri M. (a cura di), Glottodidattica e neuroscienze: verso modelli traslazionali, Firenze, Cesati.
  4. Buccino G., Mezzadri M., 2015, “Embodied language and the process of language learning and teaching”, in Lüdtke U. (a cura di), Emotion in Language: Theory – Research – Application., Amsterdam, John Benjamins .
  5. Mezzadri M., 2014, “Certificare l’italiano dello studio di studenti migranti”, in P. Balboni, M. Mezzadri (a cura di),  L’italiano L1 come lingua dello studio, I quaderni della Ricerca 15, Torino, Loescher .
  6. Mezzadri M., 2014, “Il CLIL e le tecnologie dell’informazione e della comunicazione”, in P. Balboni, C. M: Coonan (a cura di), Fare Clil, I quaderni della Ricerca 14, Torino , Loescher .
  7. Buccino G., Mezzadri M., 2014, “Embodiment e linguaggio: insegnare/apprendere alla luce delle neuroscienze”, in S. Calabrese e S. Ballerio (a cura di), Linguaggio, letteratura e scienze neuro-cognitive, Milano, Ledizioni – LEDIpublishing.
  8. Mezzadri M., 2014, “Lingua come fine o come mezzo? Il rapporto tra la metalingua e lo sviluppo di competenze non linguistiche in alcuni manuali di italiano come LS”, in E. Garavelli, E. Suomela-Härmä (a cura di), Dal manoscritto al web: canali e modalità di trasmissione dell’italiano. Tecniche, materiali e usi nella storia della lingua, Atti del XII Congresso SILFI Società Internazionale di Linguistica e Filologia Italiana (Helsinki, 18-20 giugno 2012),  Firenze, Cesati.
  9. Mezzadri M., 2013,  “L’italiano nel mondo: scenari attuali e prospettive future”, in Dolfi L. (a cura di), Oltre i confini. Testi e autori dell’esilio, della diaspora, dell’emigrazione, Parma, MUP.
  10. Mezzadri M., 2011, “Le tecnologie dell’informazione e della comunicazione nella nuova formazione iniziale degli insegnanti di lingue”, in B. Di Sabato, P. Mazzotta (a cura di), Linguistica e didattica delle lingue e dell’inglese contemporaneo. Studi in onore di Gianfranco Porcelli, Lecce, Pensa MultiMedia.
  11. Mezzadri M., 2010, “Motivare a comprendere. Riflessioni sullo sviluppo dei meccanismi e delle abilità di comprensione”, in F. Caon (a cura di), Facilitare l’apprendimento dell’italiano L2 e delle lingue straniere, Torino,  Utet.
  12. Mezzadri M., “Italiano L2 e integrazione scolastica: una ricerca sulle competenze linguistiche degli studenti stranieri a Parma e Reggio Emilia”, in M. Mezzadri (a cura di), Le lingue dell’educazione in un mondo senza frontiere, Guerra, Perugia 2010.
  13. Mezzadri M., 2010,  “Italiano L2 per lo studio: promuovere la qualità per uscire dall’emergenza”, in M. Santipolo, C. Di Siervi (a cura di), La lingua oltre la scuola. Percorsi di italiano L2 per la socializzazione, Perugia, Guerra.
  14. Mezzadri M., 2009, “CLIL courses and quality management at university level”, in F. Sisti, CLIL methodology in university instruction: online and in the classroom. An emerging framework,  Perugia, Guerra.
  15. Mezzadri M., 2009,  “Il quadro comune europeo e il portfolio”, in G. Serragiotto (a cura di), Sillabo di riferimento  per la  formazione degli insegnanti di italiano a stranieri, Venezia,  Cafoscarina.
  16. Mezzadri M., 2009,  “Il Quadro comune europeo e la valutazione dell’italiano L2: un’occasione di riflessione, non una panacea”, in G. Favaro e N. Papa (a cura di), Non uno di meno. Le ragazze e i ragazzi stranieri nella scuola superiore,  Milano, Franco Angeli.
  17. Mezzadri M., 2008, “Language learning and teaching and the formation of democratic awareness. The challenge of the Common European Framework of Reference”, in Burston J. et al. (a cura di), Languages for Intercultural Dialogue, edito dall’Ufficio del Parlamento europeo a Cipro e dal Ministry of Education and Culture of the Republic of Cyprus, Nicosia.
  18. Mezzadri M., 2008, “L’italiano L2 per lo studio: prospettive di valutazione e di certificazione”, in F. Caon, Tra lingue e culture. Per un’educazione linguistica interculturale, Torino, Bruno Mondadori.
  19. Mezzadri M., 2008,  “L’autoformazione on line: la lista Discutiamone insieme e il progetto Lingweb”, in P. E. Balboni e U. Margiotta, Formare on line i docenti di lingue e italiano L2, Torino , Utet.
  20. Mezzadri M., 2007, “Itals per la qualità didattica”, in Balboni P.E. e Serragiotto G. (a cura di), Itals dieci anni di formazione,  Roma, Bonacci,.
  21. Mezzadri M., 2005, “Insegnare le abilità primarie”, in A. L. Lepschy e A. R. Tamponi, Prospettive sull’italiano come Lingua Straniera, Perugia , Guerra.
  22. Mezzadri M., 2004, “Educazione letteraria e Internet: dalla valutazione dei siti alla ricerca consapevole”, in Balboni P. E. (a cura di), Educazione letteraria e nuove tecnologie, Torino, Utet.
  23. Mezzadri M., 2004, “La valutazione dell’insegnante di qualità”, in G. Serragiotto (a cura di), Le lingue straniere nella scuola: nuovi percorsi, nuovi ambienti, nuovi docenti, Torino, Utet.
  24. Mezzadri M., 2004, “Utilizzo delle nuove tecnologie nella didattica dell’italiano L2: implicazioni metodologiche”, in L. Maddii (a cura di), Insegnamento e apprendimento dell’italiano L2 in età adulta, Atene, Edilingua.
  25. Mezzadri M., 2004, “Dall’insegnante ideale all’insegnante dell’eccellenza: un percorso internazionale”, in G. Serragiotto (a cura di), CEDILS. Certificazione in didattica dell’italiano a stranieri, Roma, Bonacci.
  26. Mezzadri M., 2003, “Internet nella didattica dell’italiano”, in DOLCI, R., CELENTIN, P: (a cura di), L’insegnante di italiano all’estero: percorsi di formazione, Roma, Bonacci.